Short exhibition

Roberto Randaccio – Carte False Lacerazioni

2-4 maggio 2018

DSCF4489a

Scheda tecnica: n.5  tecnica mista (acrilico e grafite) su carta (japanese album moleskine).


Lacerazioni sono una serie di lavori in acrilico e grafite appartenenti al progetto CARTE FALSE, ciclo di opere caratterizzato dalla rappresentazione di fogli di carta mediante l'utilizzo dello stesso supporto cartaceo.

La carta, continuamente citata e raffigurata nelle sue diverse fogge, piegata, tagliata, con strappi, diviene  strumento di indagine per ragionare su apparenza e realtà, negazione e figurazione, oltre a diventare, con la sua semplice presenza di foglio bianco aperto, testimone e critico delle opere di altri artisti.

Lacerazioni sono una serie di riflessioni liberamente ispirate dal Cristo Morto di Holbein.

Scarica il catalogo: Roberto Randaccio – Carte False Lacerazioni

Biografia: Roberto Randaccio (Cagliari 1958) vive e lavora a Cagliari.