Mostre

Pietruccia Bassu – Solo uso decorativo

8 - 24 maggio 2019

immagine 1

Scheda tecnica: Installazione dimensione ambiente: 3 lastre verticali di lamiera cm210x75, grano per semina, piatti rotti, 312 bomboniere di tulle, video.

 

La sua poetica rinnova il senso di appartenenza ad una tradizione, ad una storia, elaborando progetti sul senso di continuità e di riappropriazione della memoria.

L’idea di fondo è quella di ritrovare nelle pratiche e nei linguaggi del contemporaneo la possibilità di tramandare gesti, tecniche, particolari che appartengono alla tradizione dell’Isola e a quella della sua famiglia in particolare.

L’artista sassarese appartiene a quella corrente che intravede nell’arte contemporanea la possibilità di preservare i dati antropologici, le consuetudini, i ricordi delle generazioni passate, utilizzando l’arte come archivio, deposito di tracce. Si serve di diverse tendenze espressive, dal video all’installazione avvalendosi di oggetti dall’alto contenuto simbolico che nelle sue opere assumono modalità estetiche e concettuali nuove. Ha realizzato diverse mostre personali e collettive.

 

scarica il catalogo

 

Pietruccia Bassu nasce a Sassari (1969) e si forma all’Accademia di Belle Arti della sua città.