Mostre

Marco Cianciotta – Post Coitum Omnis Artifex Semper Triste

9 -25 settembre 2020

f1

Scheda tecnica:

Habeas Corpus (1/5) - pigmenti su carta, 100x140 cm, 2017

Senza Titolo (1/2) - garza e pigmenti su tavola, 102x108 cm, 2020

The per due - pigmenti e cartoncino dorato su tela, 50x50 cm, 2018

Foglia al vento - pigmenti e foglia d’oro su tavola, 39,4x46,3 cm, 2016

Senza Titolo - pigmenti, garza e foglia d’oro su tavola, 120x60 cm, 2020

Senza Titolo - garza, pigmenti e foglia d’oro su tavola, 96x47,8 cm, 2020

(Ancora) Desta in animo suo (Trent’anni dopo) - pigmenti, garza, legno e foglia d’oro su

tavola, 75x42 cm, 2020

Senza Titolo - pigmenti e garza su tela, 50x50 cm, 2019

Senza Titolo - pigmenti, garza, cartone sagomato e foglia d’oro su tavola,

40,2x39,3 cm, 2019

Osservatorio astronomico - pigmenti e foglia d’oro su carta, 140x220 cm, 2020

Cielo stellato (chiaro) - pigmenti, carta e foglia d’oro su tavola, 39,4x46,3 cm, 2019

Senza volerlo ho rotto le uova a - garza pigmenti gusci d’uovo e foglia d’oro su supporto

ligneo, 100x30x7cm, 2020

Oro! Cioccolato! - pigmenti, garza e cartoncino dorato su tavola, 56x30 cm, 2019

Cielo stellato (scuro) - pigmenti- carta e foglia d’oro su tavola, 39-4x46,3 cm, 2019

 

 

foto Marco Fronteddu

scarica il catalogo

 

Marco Cianciotta (Roma 1959) vive e lavora tra Sassari e Milano. Si diploma nel 1987 in Pittura con Luciano Fabro e con una tesi sperimentale di Storia dell’arte contemporanea sul movimento neoconcreto in Brasile e sugli artisti Lygia Clark e Helio Oiticica con Tommaso Trini Castelli all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Dal 1983 al 1996 è assistente di Antonio Dias, artista riconosciuto internazionalmente. Dal 1985 al 1991 collabora alla Casa degli Artisti di Corso Garibaldi, Milano, tenuta da Luciano Fabro, Idetoshi Nagasawa e Jole De Sanna. Dal 1988 al 1990 è assistente all'Expertiser in Arti Decorative del XIX-XX sec. - Casa d'Aste Sotheby's - Milano. Dal 1990 al 1995 è restauratore presso lo Studio Opere Lignee Quartana, Milano. Fra le committenze: Sovrintendenza Beni Artistici e Storici – Milano; Arcivescovado – Milano; Museo Bagatti e Valsecchi – Milano; Museo Poldi Pezzoli – Milano; Pinacoteca di Brera – Milano. Dal 1990 al 1995 è rappresentato dalla Galleria Bordone, Milano. Dal 1996 ad oggi si dedica alla didattica. Ha insegnato alle Accademie di Sassari, Foggia, Catanzaro, Roma, L’Aquila. Dal 2011 ad oggi insegna all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dal 2011 al 2013 collabora con il CRAB – Centro di Ricerca dell’Accademia di Brera – per la realizzazione di progetti di seminari, stage, workshop e incontri. Dal 2014 al 2015 è socio fondatore e direttore artistico dell’associazione culturale Zone – Studi di Cultura Visuale | Teorie e Pratiche dell’arte – Milano, curando e cocurando diverse mostre. Dal 2016 ad 2019 collabora ed è conduttore di Contemporary – Festival d’arte e musica d’avanguardia, Donori (Cagliari), curato da Maurizio Coccia e Roberto Follesa. Come artista ha partecipato a numerose mostre sia personali che collettive, in Italia e all’estero. Ha partecipato alle fiere internazionali dell’arte di Bologna e di Basilea.